Il Messico secondo Calavera

Il Messico secondo Calavera
Pubblicato da Calavera

Si racconta che quando venne chiesto a Cortés di descrivere il paese, egli strinse in pugno un pezzo di pergamena, poi mollò la presa e disse: “Ecco la mappa del tesoro, ecco la mappa del Messico”. Così il famoso conquistador riassume il mescolamento dei 32 stati strabordanti di tradizione.

Figlio di movimenti rivoluzionari e padre di artisti inimitabili, il Messico è un paese in cui i morti fan baldoria e il bianco&nero non sono previsti.

Un filo rosso continua tutt’ora a tenere unite le tradizioni di ieri al popolo di oggi, la voglia di riesumare ogni anno tipici costumi resiste immune al passare del tempo.

Per poter parlare della festa messicana più importante è necessario dimenticarsi abiti da lutto e lumini: la festa dei morti è per questo paese la ricorrenza più importante dell’anno, fatta di teschi, dolci, concerti nei cimiteri e abiti da festa.

Patrimonio dell’Unesco, il carnevale dei morti si celebra ogni anno il 31 Ottobre per ricordare i propri cari ma soprattutto per celebrare insieme la vita.

Aggiungiamo a questo ricchissimo piatto i mascherati luhcador, lottatori di wrestling che hanno intrattenuto il sud America negli anni trena, poi una dose dello stile di Frida e la sua indipendenza, inseriamo il tutto in un tacos e avvogliamolo con stoffa verde, bianco e rossa: questo il buffet che da sempre il Messico offre ai suoi visitatori, obbligati a perdere un pezzo di cuore una volta trafitti da paesaggi e cultura.

Impossibile trasmettere quest’irrefrenabile voglia di vivere facendo esclusivamente affidamento a tipici piatti, per Calavera è stata necessaria una coloratissima linea d’abbigliamento: lo street artist Farid Rueda, il marchio Enamoramex e il maestro dei timbri Dr. Stamp sono stati i fedeli alleati sui quali Calavera si è basato per vedere realizzati capi all’altezza delle aspettative.

Il Messico si è letteralmente rovesciato su t-shirt stampate, arricchite da slogan e ricami.

Se i colori sono il tuo punto debole, lo stile obbligatorio e una bella storia necessaria, le t-shirt Calavera sono un must al quale non dovresti rinunciare.

2 commenti

  • ehetumozatoc: September 14, 2020
    Dose For 55 Pounds[/url] Amoxicillin usr.qauc.shop.calavera.it.atr.ns http://mewkid.net/when-is-xuxlya/
  • aqucayz: September 14, 2020
    500mg[/url] Amoxicillin Without Prescription orh.sjyj.shop.calavera.it.aqr.gm http://mewkid.net/when-is-xuxlya/

Lascia un commento

Benvenuto!

Ricevi la nostra newsletter